CORPORATE OFFICE_

CORPORATE OFFICE_

AGNELLO 8

AGNELLO 8
AGNELLO 8

Via Agnello: da un’estetica seventies di Gio Ponti ad oggi

La rinnovazione degli spazi di rappresentanza di Generali è coincisa con la scelta di rivisitare il palazzo che li ospita: palazzo Ina di Giò Ponti. La necessità della proprietà, Gruppo Generali Real Estate, di riflettere la propria identità in un luogo centrale, intriso di storia e fascino, ha infatti ispirato da subito questo progetto. Situato tra via San Paolo e via Agnello, il building è ora un’armoniosa fusione tra la maestria di Gio Ponti e la moderna nel cuore pulsante di Milano.

AGNELLO 8
AGNELLO 8

Un viaggio nel tempo

In questo progetto, la nostra filosofia di architettura innovativa ha permesso di tradurre in forma visiva un’epoca ricca di bellezza e stile, a cavallo tra gli anni ’60 e ’70. Il nostro approccio non si limita a un’interpretazione estetica, ma si estende alla creazione di percorsi e flussi che raccontano la storia di quei tempi. Il design d’autore, emblematico di quell’epoca, si riflette nell’estetica di Via Agnello. La bellezza intramontabile degli anni passati abbraccia il valore del progetto, mentre l’etichetta di accoglienza ritorna a una sensibilità d’altri tempi, trasformando il progetto in un omaggio vivo e vibrante a un’epoca d’oro dell’architettura e del design.

AGNELLO 8
AGNELLO 8

Una valorizzazione come invito alla scoperta

Il nostro obiettivo per Generali è stato costruire un sistema che ponesse la valorizzazione della proprietà al centro dell’attenzione trasformando gli spazi di rappresentanza e gli accessi in autentici portali di design.

AGNELLO 8
AGNELLO 8

Luoghi che incuriosiscono, invitano a una scoperta più approfondita, creano connessioni tangibili con la città stessa. Via Agnello è un edificio che si configura come un invito costante a esplorare un mondo ricco di valore e significato.

AGNELLO 8
AGNELLO 8

Un incontro di stili e storie in Via Agnello

Riteniamo che l’architettura debba svolgere il ruolo di mediatore, permettendo ad ospiti rispettosi di immergersi in uno spazio intriso di personalità e storia. La stessa storia dell’architettura diventa un ponte temporale che unisce realtà distanti come l’eredità di design di Gio Ponti con i valori intramontabili condivisi da molte aziende oggi. Questo spazio diventa un crocevia di stili e storie, dove l’incontro indiretto con i clienti diventa un viaggio attraverso epoche e valori condivisi, impreziosendo l’esperienza di chi lo attraversa.

AGNELLO 8
AGNELLO 8

L'architettura come linguaggio innovativo

La nostra prospettiva rivoluzionaria sull’architettura supera il suo stesso concetto; il design diviene l’amplificatore e portavoce della visione completa. Non è solo un’estetica, ma uno strumento comunicativo allineato alle dinamiche di mercato, anticipato dal dato e generatore di valore fin dalle prime fasi del processo. Via Agnello è il risultato tangibile di questa filosofia, dove il design è l’ atto conclusivo di un processo che ha in serbo carte vincenti per creare spazi intrinsecamente valutati e apprezzati.

AGNELLO 8

Torna alla pagina progetti